ITA    |    ENG   





Il buon risveglio.


Riposare bene é fondamentale per affrontare al meglio il nuovo giorno, sia che si tratti di attività lavorative o di attività di svago.
Le nostre camere, sempre accoglienti e confortevoli, sono l'ambiente ideale per un riposo sano e ristoratore.
E dopo il riposo, bisogna fare il pieno di energie e di ottimismo per affrontare col sorriso la nuova giornata.
La nostra idea di colazione é molto semplice:
prendere gli ospiti per la gola con torte e marmellate fatte in casa!






Eccone un esempio:


Crostata al Rabarbaro di Villa Gaia

Ingredienti:
g.250 di farina
g.180 di burro di malga
g.150 zucchero
n.2 uova intere
scorza di limone gratuggiata
sale q.b
confettura di rabarbaro fatta in casa

Procedimento:
Disporre a fontana sulla spianatoia la farina mescolata al sale, far un buco in mezzo e metterci lo zucchero e la scorza del limone gratuggiata. Amalgamare le uova e lo zucchero con l'aiuto di una forchetta senza incorporare la farina. Aggiungere il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzettini, comprimere tutto con le mani in un blocco e partendo dal centro incorporare velocemente tutta la farina. Fare una palla, avvolgerla in pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo per almeno mezz'ora. Trascorso questo tempo, stendere con il mattarello l'impasto e tenerne da parte 1/5. Dare la forma della tortiera precedentemente imburrata ed infarinata e ricoprire quest'ultima lasciando un bordo di 1 cm. Versare all'interno circa g.250 di confettura di rabarbaro preferibilmente fatta in casa e completare la crostata con le striscioline ricavate dalla pasta lasciata da parte. Infornare a 180° per circa mezz'ora o finché la crostata non risulterá ben dorata.